Cosa ti offriamo

Scopri l’offerta formativa che l’Accademia mette a tua disposizione

Orientamento professionale

Di cosa si tratta?

L’orientamento è un’attività di supporto alla persona, che pone in relazione le sue capacità ed aspirazioni con il contesto lavorativo; è un processo che si attiva in particolari fasi di transizione, in particolare, quando è necessario operare una scelta. Consente di conoscere le proprie risorse, di formulare degli obiettivi chiari e definiti per poi facilitarne il raggiungimento.

In sostanza, dunque, l’orientamento non è solo un mezzo per avere successo nel mondo del lavoro, ma è soprattutto uno strumento di benessere e felicità.

Livello H+1

  • Come orientarsi nell’ambito libero professionale sanitario: un quadro generale
  • Quali sono le opportunità  nel settore materno-infantile (ambito educativo-pedagogico): dove va il settore?
  • Quali le competenze necessarie.
  • Quali attestazioni occorrono?

Livello H+2

  • L’analisi compiuta delle opportunità professionali. Dove vanno le ostetriche?
  • Bilancio delle competenze professionali.
    Scopriamo insieme cosa sai fare e che cosa «ti manca»?
  • Formulazione del proprio obiettivo e la presa di decisione        
  • Definizione del proprio “piano d’azione”.           
  • Aspetti deontologici: gli operatori sanitari che effettuano consulenze, erogazione di servizi all’utenza.

Marketing e Management professionale

Di cosa si tratta?

Le attività e i servizi rivolti a gestanti, neonati e puerpere sono sempre più numerosi. Non è semplice oggi, per la singola professionista, emergere e farsi conoscere dalle proprie utenti.

Oltre a saper offrire proposte di qualità è necessario saperle comunicare e valorizzare. Anche Internet e i Social network giocano un ruolo importante ed è pertanto fondamentale conoscerne e saperne sfruttare al meglio i meccanismi.

Quando poi il contesto lavorativo non è quello classico del lavoro dipendente, alle abilità di marketing, si uniscono le questioni di natura normativa e fiscale che è bene non trascurare e che  possono risultare strategiche.

Livello H+1

  • Come avviare e potenziare la tua attività professionale
  • Vision/Mission
  • Il mio centro di attività materno-infantili
  • La scelta del nome, del marchio.
  • Case History: il racconto di un’esperienza di successo.

Livello H+2

  • Registrazione del marchio.
  • La promozione dell’attività attraverso il marketing on line e off line.
  • Immagine sociale e reputazione on line
  • Aspetti normativi e fiscali.

 

Counseling Ostetrico

Di cosa si tratta?

Il Counseling Ostetrico è più di una tecnica o di un insieme di tecniche: è un modo per stare accanto alla gestante e alla neomamma sostenendone i punti di forza e facendo emergere le qualità genitoriali già presenti in loro. 

Consente di offrire alla donna e alla coppia uno spazio non giudicante di ascolto e riflessione nel quale poter esplorare difficoltà relative alla fase di profondo cambiamento che si sta vivendo rinforzando le capacità di scelta e di autodeterminazione. 

Si basa su ascolto ed empatia ed utilizza varie metodologie volte ad accrescere la conoscenza di sé, la consapevolezza dei propri pensieri, dando voce alle emozioni che si provano.

Livello H+1

  • Le abilità di counseling nell’epoca perinatale.
  • L’importanza di una relazione basata su accoglienza, ascolto ed empatia.
  • L’alleanza con l’utente: come nasce quella relazione di collaborazione che rende realmente efficace l’intervento dell’operatore.
  • La sospensione del giudizio.
  • La comunicazione efficace.
  • Comunicazione persuasiva Versus approccio manipolatorio

Livello H+2

  • Riconoscere e analizzare le problematiche emotive e relazionali relative al periodo della gravidanza e del post parto
  • Favorire nella futura mamma e nella neomamma una maggior consapevolezza di sé
  • Gli strumenti operativi del counseling ostetrico
  • Le tecniche di comunicazione persuasiva
  • Le tecniche narrative

 

Contatti

Per informazioni puoi contattarci all’e-mail info@accademiaostetrica.it